"Seconda stella a destra questo è il cammino e poi dritto, fino al mattino 

poi la strada la trovi da te porta all'isola che non c'è".

Poche righe per esprimere la gratitudine nei confronti di chi ha reso possibile tutto questo. Grazie per le forti emozioni che mi avete regalato.

Laura Muzzupappa, cara Laura, Autrice Rai, giornalista, sceneggiatrice, grazie Laura per la tua competente professionalità, per la tua sensibilità e capacità nel trasmettere l'amore che dedichi alla tua professione. Doveroso il riconoscimento. Grazie per aver accompagnato con la tua melodiosa ed emozionante voce, la trama di un pezzetto della mia vita, grazie di cuore, sei una bellissima persona. 

Grazie a tutta l'equipe cinematografica, ai cameraman, grazie a Cesare Squitti il regista, avete onorato con la vostra presenza la mia casa, nel filmato in onda c’è tutto quello che davvero amo, i miei figli, i miei nipotini, le mie reborn doll. 

Grazie Alessandro Gatti per la tua amicizia, il tuo supporto e l'affetto che mi dimostri. 

Grazie Tiziana Perrone per aver condiviso con me, e per avermi accompagnata in questa piacevolissima e fantastica avventura, grazie anche alla tua principessa, Giorgia.

Grazie a tutti gli amici che mi seguono e che con un messaggio mi dimostrano affetto e compiacimento. 

Clicca Qui per visualizzare l'intervista

le mie Reborn Baby Doll su "Vertigo" Rai 3 con l’attenta introduzione del grande conduttore Pino Rinaldi. Autrice Rai, giornalista, sceneggiatrice Laura  Muzzupappa.